Tag

, , ,

il dubbio avrebbe dovuto venirmi quando a ridosso della cattura di nicchi e fidanzati, senza che nessuno avesse dato adito a tale precisazione, il ministro degli interni ‘bobo’ maroni – forse che il nomignolo di ispirazione canina gli viene affibbiato in merito alla verbalizzata e denunciata abitudine di mordere i polpacci?…nello specifico, proprio polpacci di poliziotti, attuali suoi diretti ‘dipendenti’ – al riferire la notizia della doppia cattura ha voluto puntualizzare che non si trattava di arresti ad orologeria, dando modo di ‘pensar male’ anche a coloro ai quali non passava neanche per la proverbiale ‘anticamera del cervello’ che le due operazioni di polizia fossero state pianificate in modo da depotenziare la risonanza che il no b. day si apprestava ad acquisire e diffondere
un’altro ‘campanello d’allarme avrei dovuto sentirlo suonare quando ieri a ballarò il ministro la russa, dopo aver dato ennesima prova della sua faziosità (un’articolo di questo blog corredato da un video tratta l’evento) attaccando floris in maniera del tutto proditoria, ingiustificata e senza ‘pezza d’appoggio’ alcuna se non la sua insulsaggine, ha letto in diretta un sms in cui si annunciava la cattura di un altro latitante
poi stamane mi ‘imbatto’ – grazie ad ilaria che lo ha linkato – in un video nel quale gioacchino genchi svela di quanta montatura ci sia dietro le catture di nicchi e fidanzati…e c’è da star male sul serio
ho contattato il mio ‘supportatore video’ che aveva già approntato una clip ad hoc che qui propongo
c’è poco da ridere, contrariamente alle coglionate di un la russa che, nonostante la gravità, lasciano un piccolo margine alla derisione
nei fatti raccontati da genchi, non smentiti, è racchiusa una summa di gravità che davvero si colloca al di là dei limiti ipotizzabili perfino in uno stato ‘malato’ come il nostro
una notizia che avrebbe dovuto rimbombare su tutti i media ma di cui non si è sentito nulla sui canali ufficiali – già questa è una circostanza che può suscitare solo biasimo –
il video è esplicativo più di qualsiasi commento: i festeggiamenti a palermo per la cattura di nicchi sono stati niente più di una sceneggiata organizzata, come probabilmente la cattura stessa, visto che i poliziotti che hanno effettuato l’arresto (facile visto che nicchi era ormai ‘posato’, cioè scaricato dall’organizzazione, in procinto di essere ammazzato e forse addirittura si stava costituendo: indicativa la sua permanenza vicino al palazzo di giustizia) sono andati via ed hanno ragguagliato genchi in merito a questa ‘pastetta’
non voglio dare giudizi, ma le parole di genchi sono chiare ed inequivocabili; egli è un uomo di provata onestà, nonostante le calunnie montate su di lui ormai da anni; e comunque, se nessuno riuscirà a smentirlo, ciò non sarà che l’ennesima e più che chiara prova che stiamo vivendo un periodo davvero buio
come previsione posso dire che il silenzio su questa storia, almeno nei canali ufficiali, sarà mantenuto: si è visto come convenga che delle cose non se ne parli, visto che – cito ancora la russa, ma anche la brambilla e ghedini e alfano con i loro lodi e processi brevi improponibili – quando parlano non fanno che coprirsi ancor di più con lo sterco nel quale annaspano
ma anche lo sterco, dipende come lo racconti: lo dai a vespa, dai a lui carta bianca e ti ci nutre una nazione intera

buona visione…

Annunci