Tag

, , , , , ,

un video ‘puntuale’ per ricordarci delle oltre seimila persone che sono senza casa, senza alcuna chiara prospettiva di ricostruzione – alcuni di essi, come la mamma da sola con prole a carico, rischia di perdere anche l’alloggio presso la struttura che la ospita – e con le aspettative di vita sempre più incerte…
un ‘serio’ contraltare a chi, ancora oggi, va a l’aquila a far passerella o mandando inviati e cronisti per speculare o nascondere la triste evidenza di una città sventrata dal terremoto, dissociata da una ricostruzione parcellizzata ed opinabile – le new town… – ed i cui abitanti sono in balìa degli eventi e, a volte, di avvoltoi che si ammantano della definizione, altamente impropria, di imprenditori

il cannocchiale

Annunci